2021.05.16

Una dura notizia da seguire.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una notizia e un sogno.

Forum di partiti politici, think tank e organizzazioni della società civile nei paesi BRICS hanno adottato la "Fuzhou Initiative"

Forum di partiti politici, think tank e organizzazioni della società civile nei paesi BRICS hanno adottato la

Forum di partiti politici, think tank e organizzazioni della società civile nei paesi BRICS hanno adottato la "Fuzhou Initiative"-0

  Xinhua News Agency, Fuzhou, 12 giugno (Reporter Xu Xueyi e Tan Jingjing) Il Forum dei partiti politici BRIC, think tank e organizzazioni della società civile che ha chiuso a Fuzhou il 12 giugno ha approvato la "Fuzhou Initiative", affermando che i paesi BRICS dovrebbero rafforzare comunicazione politica reciproca ed espansione. Aree di cooperazione, espansione e approfondimento della cooperazione con altri paesi con mercati emergenti e paesi in via di sviluppo,Rafforzare il coordinamento e parlare insieme su una serie di importanti questioni internazionali e regionali. La "Fuzhou Initiative" ha sottolineato che i paesi BRICS sono tutti paesi con grandi risorse umane, e devono continuare a dare il massimo vantaggio ai rispettivi vantaggi, partecipare attivamente e lavorare insieme per promuovere l'approfondimento e la solidificazione delle persone BRICS-to- scambi di persone e cooperazione e migliorare efficacemente la partecipazione delle persone e il riconoscimento della cooperazione BRICS. La "Fuzhou Initiative" ha sottolineato che i paesi BRICS dovrebbero rafforzare la cooperazione politica e di sicurezza, rafforzare il coordinamento sulle principali questioni internazionali e regionali e parlare insieme.

Forum di partiti politici, think tank e organizzazioni della società civile nei paesi BRICS hanno adottato la "Fuzhou Initiative"-1

   Rafforzare lo scambio di informazioni di intelligence antiterrorismo, la condivisione delle esperienze e il rafforzamento delle capacità. Rafforzare la cooperazione dei paesi BRICS nel campo della sicurezza informatica e promuovere lo sviluppo della tecnologia Internet globale e la governance del cyberspazio. Prestare maggiore attenzione alle questioni di sicurezza non tradizionali, rafforzare la cooperazione nella lotta al terrorismo e combattere e controllare efficacemente il terrorismo, l'estremismo, il separatismo, la droga, la pirateria e la criminalità organizzata. Secondo l'iniziativa, i partiti politici dei paesi BRICS dovrebbero rafforzare gli scambi e i dialoghi con i partiti politici di altri paesi emergenti e paesi in via di sviluppo e condividere la loro esperienza in materia di governance.

Forum di partiti politici, think tank e organizzazioni della società civile nei paesi BRICS hanno adottato la "Fuzhou Initiative"-2

  Consolidare il consenso sulla cooperazione e lo sviluppo e continuare a consolidare ed espandere le basi per la cooperazione.

Forum di partiti politici, think tank e organizzazioni della società civile nei paesi BRICS hanno adottato la "Fuzhou Initiative"-3

   I think tank BRICS dovrebbero condividere attivamente i risultati della ricerca con altri paesi con mercati emergenti e paesi in via di sviluppo e offrire consigli e suggerimenti ai paesi per risolvere i problemi di sviluppo.

Forum di partiti politici, think tank e organizzazioni della società civile nei paesi BRICS hanno adottato la "Fuzhou Initiative"-4

   La "Fuzhou Initiative" ha affermato che le organizzazioni della società civile nei paesi BRICS dovrebbero dedicarsi alla cooperazione BRICS, concentrandosi sul rafforzamento della riduzione della povertà,La cooperazione per la protezione della salute e dell'ambiente, promuovere l'uguaglianza di genere e promuovere la corretta attuazione di progetti più cooperativi con vantaggi sociali ed economici.

Forum di partiti politici, think tank e organizzazioni della società civile nei paesi BRICS hanno adottato la "Fuzhou Initiative"-5

Si raccomanda che le organizzazioni della società civile nei BRICS e nei paesi in via di sviluppo utilizzino appieno i nuovi mezzi tecnologici per stabilire una rete di scambi interattivi, dialogo e cooperazione. Il forum di tre giorni è stato ospitato dal Dipartimento di collegamento internazionale del Comitato centrale del PCC. Ha attirato più di 400 rappresentanti cinesi e stranieri dei BRICS e di alcuni paesi in via di sviluppo, inclusi leader di partiti politici, studiosi di think tank e capi di organizzazioni della società civile. .